Capitolo 4 di Non Ballare per Me


Ciao!
Il quarto capitolo di Non ballare per me
è disponibile sul sito NottiNere

Il narratore è una narratrice... e in particolare Marika.
Avrete quindi il piacere e l'onore di sbirciare nella sua testolina e scoprire un pochino dei suoi pensierini.
Devo confessarvi che a me Marika e Giulia mi sono simpatiche... anche con i loro difetti Anzi forse proprio per i loro difetti.
Mi piacciono alla pari, ma mi risulta più semplice scrivere con Giulia narratrice piuttosto che Marika.
Marika è più complessa. Sicuramente per il suo continuo uso di diminutivi... mentre scrivo mi chiedo sempre quanto riesca a portare avanti questa sua peculiarità in modo adeguato. Anche la sua testolina però non è facile. No.

Per me una sfida. Spero un piacere per voi.

Quindi leggete il nuovo capitolo e se volete fatemi sapere il vostro parere con un commento qui sotto!

PS. Dato che fate i timidi, prima o poi sciopererò per la mancanza di commenti!

Commenti

  1. Ciao, noooooooooooooooo!!!!!!!! lo sciopero no stanno gia' versando il latte i pastori della sardegna ... gli artisti non possono scioperare che mondo sarebbe se si fermano scrittori , cantanti, attori ... siamo prossimi al S.Valentino ti mandiamo le rose , non smettere di scrivere.. Il mio problema e' un periodo di lavoro dall'altra parte del mondo, breve rientro a casa e domani si riparte di nuovo. Al rientro e' stato un piacere oltre a tutti gli affetti famigliari ritrovare nuovi capitoli , ho letto il terzo e.. magari anche a me sara' capitato di arrivare un minuto dopo come Agostino, occhio non vede cuore non duole . Se hai una ragazza a cui piace fare sesso questo e' il rischio . Per quanto riguarda le narratrici preferisco Giulia , come simpatia mi risultano uguali mi piacciono entrambe. Leggendo ho scoperto che stai portando avanti qualcosa su Monica ..... sto gia' sorridendo al pensiero . Bene chiudo la valigia e si torna in USA . Carissimi TIMIDI non e' poi cosi' lontano il tempo in cui commentavamo ogni capitolo .... dai .... lo saprete bene come sono le Donne quando perdono la pazienza !!!! Saluti a tutti CHICO

    RispondiElimina
  2. L'ho letto oggi, ed è la prima volta che commento qui. Ammetto che non è comodissimo leggere su un sito e poi commentare su un altro. Però bello. Bello. Bello! Quest'ultimo capitolo, soprattutto sul finale è da vertigine, e non vedo l'ora di sapere come andrà a finire. Grazie! ^_^

    Mara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, capisco che non sia comodissimo... però io qui metto tutte le news... e sul sito Nottinere c'è il link per tornare a questo blog. Insomma... se mi volete bene... non dico sempre, ma ogni tanto fatevi sentire.

      Elimina
    2. Vaaaa bene! Sarà fatto! ^_^

      Elimina
  3. Tematica cuckold sempre intrigante da sviluppare.
    Anche se non rimane tra i miei racconti preferiti.
    Concordo con Mara sulla poca fruibilità di questi nuovi siti internet.
    Simo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa disposizione su due siti non l'ho scelta. Cercate di abituarvi assieme a me perchè non cambierà.
      Per quanto riguarda il racconto... siamo sicuri che sia una tematica cuckold? XD

      Elimina
    2. Beh dal punto di vista maschile molto, e nei tuoi racconti c'è abbastanza spesso questo aspetto, a volte partecipato attivamente dal maschetto di turno, a volte subito passivamente ma sempre complice. Dipende molto dall'inclinazione più dominante o meno del personaggio femminile.
      E' pur sempre trasgressività di coppia con ruoli più o meno definiti. Certo forse è una tematica troppo più "matura" rispetto alla coppia di ragazzi di questo racconto.
      E' pur sempre una mia lettura questa, magari come sempre non ci ho capito niente.

      Elimina
    3. Tu hai ragione. Volevo solo far riflettere sul fatto che Micino non sa in realtà nulla dei tradimenti di Marika. Come reagirà sarà da scoprire... e solo allora capiremo la sua propensione. Sempre che poi lo scopra!

      Elimina
  4. Ho ragione???
    Sarà che ho appena finito con un influenza devastante e sono ancora immuno"deficiente" allora.
    Certo, lui non lo sa, infatti in questo racconto è più passivo come figura maschile, però gli ingredienti ci sono tutti, è lei la figura dominante in questo gioco di coppia. Il fatto che lui ancora non lo sappia rende ancora tutto piacevomente intrigante, cioè leggendo si ha voglia di capire dove si andrà a finire, quindi vedremo

    RispondiElimina

Posta un commento